Nausicaä e la Natura: Un'analisi critica del fumetto di Miyazaki Hayao

Nausicaä e la Natura: Un'analisi critica del fumetto di Miyazaki Hayao
Author: Yupa
Language Italian
Pages: 49
Genre: Uncategorized
Goodreads Rating: 4.00
Published: August 12th 2014 by Hotaru Edizioni

Dall'introduzione: «La sfida è questa: prendere Miyazaki "sul serio". Prendere Miyazaki sul serio e affrontare il suo (quasi) unico fumetto, Nausicaä della Valle del Vento, mettendone momentaneamente tra parentesi il portato narrativo, emotivo o estetico, che pure è notevole, se non notevolissimo; metterlo tra parentesi per far emergere invece il suo intento concettuale o, se si vuole, "filosofico". Vedere lo scenario fantastico del fumetto, l'evolversi delle sue vicende e i dialoghi dei suoi personaggi come un codice in cui decifrare un'indagine personale dell'autore, Miyazaki Hayao, rispetto a determinati concetti, in particolare rispetto al modo di concepire la Natura; e, in ultima analisi, il Mondo. [...] L'idea di fondo è che Nausicaä viva un conflitto tra due visioni opposte della Natura; dove per Natura si intende l'insieme dei viventi (piante e animali) diversi dall'uomo. Da una parte c'è la visione, la ricerca, quasi l'esigenza di una Natura armonica, un unico grande corpo organico indirizzato a uno scopo, una Natura in cui agisce quasi una tensione provvidenziale; dall'altra c'è l'idea opposta, di una Natura priva di uno scopo globale, un insieme disorganico e disgiunto di individui i cui interessi si urtano tra loro meccanicamente, spesso in modo tragico e in cui solo occasionalmente possono emergere isole di solidarietà. Nel fumetto la seconda visione, quella non provvidenziale, prende progressivamente spazio soppiantando la prima, e mettendo a rischio un'altra forte esigenza, quella della sacralità della vita, dei singoli organismi viventi, se non della Natura vista nella sua intierezza.

Il fumetto termina là dove queste diverse esigenze collidono violentemente, in una conclusione che scioglie solo parzialmente i nodi posti, e al costo di alcune contraddizioni.»